martedì 13 novembre 2012

Tutto bagnato è molto meglio, credi a me!

C'è chi lo chiama rimpianto,
c'è chi lo chiama ricordo,
e chi, come me
Vita vissuta
Dove per vita intendo un susseguirsi di avvenimenti racchiusi in parentesi
piccole o grandi di gente che va e gente che viene
ma tutte di rilevante importanza!



Le mie parentesi sono tutte racchiuse in svariati CD di fotografie, catalogate per anno, mese, avvenimento.
Un modo come un altro per riportare vivo nella mia mente il preciso istante in cui sono state scattate.

Solitamente non riguardo questi CD

Oggi però volevo trovare una foto che ho attaccata alla parete di camera mia. 
Un primo piano con le bolle che mi invadono.
E' appesa proprio di fronte al mio letto, la guardo tutte le sere, mi rilassa, mi distende.
Ricordo perfettamente il giorno, anzi la notte che è stata scattata e da chi.
Un cliente gentilissimissimo che ha voluto ritrarre il mio viso chiuso nella maschera luminosa incorniciato dalle bolle.
Quelle bolle che per 40 minuti al giorno mi hanno regalato grandi emozioni.
Tranquille se in immersione guidata da esperti e impaurite se a guidare ero io per la prima volta.
Non mi sono mai sentita sola con loro.

Andare sott'acqua è una religione.
Forse potrei rendere meglio l'idea se vi rimandassi a leggere Intramontabile certezza post che non ha ricevuto le dovute attenzioni, scritto in un momento in cui avevo ripreso a fare della mia vita una vita di blu, di profondità, di immersioni, di passione, di tramandare questa passione, passare al prossimo l'amore verso questo mondo, mio e cosi lontano!


Un po' come lo scambiarsi questo polpetto.
Loro stanno chiusi nella loro casetta ma con un po' di pazienza e delicatezza si riesce a tirarli fuori senza spaventarli e diventano ottimi amici di giochi.
Ti camminano sopra e se riesci a trasmettere la tua energia a chi si perde nel blu con te puoi anche passarle il tuo nuovo amico polpo.
Amore, si ecco, bisogna amarlo il mare e lui ti regala tante emozioni!
E io l'ho tanto amato
e poi anche dimenticato!
Ritrovato
e lasciato.
Oggi mi è venuta voglia di ricordarlo, di condividere con voi la mia bella foto che 
ovviamente
non ho trovato,
ma si sa, nella vita si trova sempre ciò che non si cerca!
E sott'acqua poi si fanno diversi incontri, silenziosi da una parte e ricchi di chiacchiere, promesse e richieste.
Le mie chiacchiere più lunghe, quelle di promesse le ho recitate con un delfino che stava li ad aspettarmi e che ancora oggi sarà li sotto, inchiodato a chiedersi che fine avrà fatto quella piccola pazza che sempre lo abbracciava, baciava e cavalcava...

Ciao amico mio, presto tornerò  trovarti!
Questo delfino è stato messo la sotto per tutti noi, lo si raggiunge anche con un open water e si fa abbracciare. 
Scoprire la felicità di chi lo vede per la prima volta, ammirare chi si fa la foto annuale e Tu, che lo guardi e gli dici "In fondo al mar, in fondo al mar, ci sei sempre tu ad aspettarmi in fondo al mar!"
Una volta mi han detto che accarezzare il suo muso portasse bene
una volta che portasse pancione
A me ha sempre e solo portato un gran sorriso e tanto conforto nel poterlo abbracciare e baciare!

E' tempo di risalire in superficie e tornare sulla terra ferma, è stato bello per un attimo sognare di essere li sotto con tutti gli amici pesciolini,


... con il mio polpetto ...


...con la mia attrezzatura...



Magari per l'anno nuovo posso farmi una promessa, un buon proposito, buono forse solo per me, forse con l'anno nuovo potrei ricominciare a ritrovare il mio mondo blu, forse inizierei a essere una più bella persona, perchè si può sempre essere migliori.
Voi che dite?



Vorresti andar sulla terra

Non sai che gran sbaglio fai

Se poi ti guardassi intorno

Vedresti che il nostro mar

È pieno di meraviglie

Che altro tu vuoi di più

In fondo al mar

In fondo al mar

Tutto bagnato è molto meglio

Credi a me

Quelli lassù che sgobbano

Sotto a quel sole svengono

Mentre col nuoto

Ce la spassiamo

In fondo al mar

2 commenti:

  1. direi che dovresti fare ciò che più senti , se senti che ritornare sotto il mare possa renderti felice allora FALLO se senti il bisogno di cambiare fa anche questo.Trova ciò che ti rende felice e senza pensarci due volte buttati :) scegliere ciò che ci rende felici è sempre la migliore scelta :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione cara! grazie del sostegno!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...