giovedì 29 ottobre 2015

Cambia il tempo...

Ho fatto il cambio di stagione
Oggi
Negli armadi.
Ho tirato fuori le mie simpatiche scatole verdi , le ho svuotate e ho iniziato a sistemare gli abiti. ..
È strano come di stagione in stagione ci sia sempre meno spazio...
Non contenta di aver ritirato vestitini e canottiere per far posto ai maglioni ho deciso di dare una sistemata al cassetto della biancheria intima.
Non ho mai usato una canottiera in vita mia e ne ho di più delle mie nonne messe insieme!
Ne ho di tutti i colori, dimensioni, con i pizzi, con le coppe imbottite,  semplici... fondamentalmente non fanno caldo... mi servono per vestirmi a strati... cosa che faccio raramente!
Le calze anche per loro faccio il cambio...
Non dirmi che tu usi le stesse calze in estate e in inverno!
In estate al massimo ho delle calzine talmente piccole che non si possono nemmeno definire tali.
Sono più dei copri piedini.
Quelli invernali sono invece grandissimi, per quanto il mio 36 possa permetter loro di esserlo e tutti colorati.
Con disegni astratti e non...
Il settore che più  mi preoccupa è  quello degli slip.
Ne ho una per ogni giorno dell'anno.
Potrei metterne una è poi gettarla  (non lavarla subito e lasciarla in un angolo non mi sembra carino... tanto meno igienico!)
Non ho contato così tante mutande quanti sono i giorni dell'anno ma se continuo a comprarne posso riuscirci tranquillamente.
Solo questa estate ne avrò comprato 10!!!
Nere,
Bianche,
Di pizzo,
In cotone,
in microfibra
Con le cuciture
Senza le cuciture
Con i palloncini
Con i gattini
Potrei mutandare almeno 10 ragazze per benino!!!
Per quelle non faccio il cambio di stagione ma ogni tanto le metto sottosopra, per non usare sempre le stesse.
Il cambio armadio è  finito con un triste ciao agli scatoloni e il ricordo che MeSure' mi deve restituire un paio di short fuxia!

venerdì 23 ottobre 2015

#raccontamiunafavola



Da bambino pensavo a cos'avrei fatto da grande.. 
mille sogni ma mai l astronauta.. 
immaginavo di fare il poliziotto l'infermiere sulle ambulanze a fare il pittore pure, 
ora non mi vedrei con un altro mestiere amo e vivo x il mare!
Mi spingo sempre oltre il mio limite quando sono sott'acqua...
e' un anno e mezzo che non vado sotto e mi manca da morire 

mi manca giocare a nascondino con ogni singolo pesce 

mi manca andare alla ricerca di qualsiasi cosa fra i massi mettere la testa dentro 2 insenature e trovarmi davanti una murena che spalanca la bocca e farti cagare addosso in quell'istante per poi riprendere fiato e andarla a vedere meglio in tutto il suo fascino... 

mi manca sentire il rumore dei ciottoli che si spostano a riva con la risacca...

mi manca davvero tanto.. 
ma
ormai sara' per la prossima primavera.. 
il mare 
mi chiama 
mi cerca
 io ho bisogno di lui
lui di me!

Buonanotte 
Buongiorno


giovedì 22 ottobre 2015

Di scelte e differenze

Chi ha il pane non ha i denti
Chi ha i denti non ha il pane.

Chi ha inventato questo detto non era proprio scemo.
Il problema sta nel capire  se dare il pane a chi ha i denti o fornire di dentiera chi ha il pane.
Se fossi dentista forse mi farei pagare qualche dentiera.

Detta questa frase tanto venale rifletto sul fatto.
Dove sta il giusto?
In ciò che hai o in ciò  che potresti avere?
Dico a te.
Dove sta il giusto.
Perché io non lo so.
Non so mai dove sta il giusto. Spesso ciò  che faccio è  sempre sbagliato.
Al 50 e 50 mi conviene chiedere aiuto da casa.
Purtroppo è per fortuna ci sono cose che posso decidere solo io. E se sbaglio...
Sarà l ennesima botta sui denti.

È  un po' così.
Vedi le differenze e non ti capaciti.
Inutile spendere parole.
Non serve
 E allora attenderemo nuove lune e la vita porterà nuove sorprese





domenica 27 settembre 2015

Destini.

Prenditi cura di me
L'amore vuole attenzione

Solo con la musica sottofondo bisogna dare peso a queste parole, nella vita reale ci si prende cura di sé stessi.
Poi alle volte capita che qualcuno si prenda cura del prossimo ma da quel momento perde qualsiasi priorità.
È regola
È imprevedibile.

Nulla succede per caso.
Ognuno di noi ha un tempo
Una missione
Un compito
Inconsapevoli.
Fino a un certo punto....



sabato 27 giugno 2015

l'alcool è un film

"Oggi bevi che ti passa"
Galeotta fu la frase sentita per caso.
Da quel momento iniziamo a intrufolarci nella vita di due perfetti sconosciuti.
Yaris e Deprescion
 ( nomi di assoluta fantasia... come tutti gli altri del resto!)
Per un po parliamo da lontano poi i due si siedono al banco dove io ero in perfetto solitario relax senza bere
... la dieta...
a farmi compagnia i miei soliti ultimi pensieri...

Deprescion deve riprendersi dalla tristezza e l'amico trova come soluzione:
Affoghiamoci nell'alcool!!!

Io l'avevo detto che non serviva a nulla e più tardi ne avranno le prove...
Ahime!

Devo sfatarlo questo mito cinematografico!
Solo nei film la persona triste da delusione amorosa trova dolce conforto nell'alcool.
le persone normali, noi tutti, ne alimentano lo sconforto oltre a fare delle grandissime figure di M.
Sappiatelo!

Tra una chiacchiera e un bicchiere perdo il telefono, mi sequestrano le chiavi della macchina, mi confido con l'Amica  (l'indomani mi sono preoccupata di chiederle cosa avessi detto e mi sono comportata bene... tutto sommato)
Ho riso
Ho pianto
Ho sicuramente fatto ridere.
ho ripianto
Deprescion si è ripreso ( aveva il jullare di corte!) e io mi sono deprescion!( si sa i pagliacci in realtà  sono tristi!)
et voila in meno di 3ore che bel biglietto da visita!

Che fortunella Futura!

Mi hanno riaccompagnata a casa i due perfetti sconosciuti...
col senno di poi mi dico
"No vabe sei pazza!"
Potevano essere due pazzi killer, due violentatori travestiti da bravi ragazzi, potevi finire su chi l'ha visto?

Ma bevi responsabilmente e io non potevo guidare!
 Non mi ricordo moltissimo del tragitto in macchina ma ho quelle vaghe immagini nel cassetto del cervello che mi fanno sentire la voce di Yaris che mi rassicura e mi ricordi ben bene che gli ho minacciato che sarebbe finito nel blog!
Eccoti qui, Yaris!
Dovresti diventare l angelo dei deprescion ma cambia tecnica
E tu, Deprescion! Ma sparacela a cagare... lo so che è  difficile... ma figurati se è  l unica sulla faccia della terra... vale anche nel tuo caso l 'espressione di Yaris ... quella del fiocchetto... ;)

Si sa! Le migliori serate sono quelle passate con perfetti estranei simpatici da morire e molto gentili!!!

 A vederci presto ragazzi...
 nella vita ci si incontra sempre almeno due volte!





martedì 16 giugno 2015

Il mondo è mio!

Hai mai provato a mettere le cuffie nelle orecchie,
spararci la musica a tutto volume
camminare tra la gente?

domenica 14 giugno 2015

Amour...ah l'Amour

"Non si sceglie chi amare, ci si innamora e basta"
Il buongiorno del primo post in cima alla home di facebook è questo,
scritto da un ragazzino che forse forse ha 13 anni.
Non esiste verità più vera.

domenica 31 maggio 2015

Di sogni viaggiatori

Ti capita  mai di sognare?
sognare a occhi aperti intendo...
Quei sogni che ti fanno sorridere come una cretina mentre ti trovi tra la gente.
Quelli che vorresti tanto fossero lo specchio della realtà, che ti fanno non pensare a nulla...
Be
 se non ti è  mai capitato 
mi spiace per te
 perché 
ti stai perdendo il miglior viaggio della tua Vita


giovedì 21 maggio 2015

Compere pre matrimonio

Immaginate di
Trovare l'abito dei vostri sogni dopo aver vagato fra i cespugli e le frasche pulciose.

Immaginate un rapido cheek alle ascelle e un:
"Posso provarlo?"

venerdì 8 maggio 2015

L'acquario

Non do il tempo di alzarsi dal tavolo a mio padre
"Tu, in mansarda, con me, dobbiamo sistemare l'acquario!"

lunedì 27 aprile 2015

formicai gonfiabili

L'ultima moda tra i bambini,  o tra le mamme (non l ho ancora ben capito ) è festeggiare il compleanno ai gonfiabili.
Simpatici luoghi sicuri dive vengono gonfiati scivoli di gomma che si tuffano in piscine di palline.
 la maggiore accompagnati da una pittrice di visi professionista.

sabato 18 aprile 2015

imperfezioni non calcolate

Da quanto non vi fate una ceretta?
15/20 giorni?
avete presente quei peletti bastardelli che spuntano qua e la?
Benissimo.
siete pronte per capirmi!

sabato 14 marzo 2015

Stage Andrea Zuccari

Esiste un mondo speciale
un mondo dove l'uomo per quanto si possa sentire a suo agio non è mai a casa.
Un mondo che ci da dei limiti
a ciascuno il suo.
Esiste un paradiso per i vivi dove tutto si ferma
quel mondo è proprio dietro l'angolo
quel mondo è il meraviglioso mare.

martedì 20 gennaio 2015

Ratatuille casalinghi

Avete presente Ratatouille?
Il topolino da cucina francese?
Insomma... Lui:
E avete presente cosa succede nella cucina del piccolo bistrot quando lo chef lo vede?
No? ok, ve lo dico io...

Le Matrioske di Maridea

Poco prima di Natale 
grazie a mia cognata ho partecipato al contest di 
(clicca su suo nome e visita la sua pagina!!!)
Una ragazza carinissima, un'artista.
Il premio era una dolce Matrioska

domenica 18 gennaio 2015

Di Teatro e Seri pensieri!

Esiste sempre una prima volta nella vita.
Non ero mai andata al teatro per assistere a un musical fino a ieri sera.
Un' amica mi ha proposto di andare a vedere
Jesus Christ superstar
immagine presa da web


mercoledì 7 gennaio 2015

Riassunti fotografici

Non Odia il periodo natalizio
mia mamma
però già da ieri ogni cosa che gli appartiene è sparita da casa,
a parte l'albero di fuori e le lucine
che spero di attaccare ancora oggi!!!
Il suo smontare convulsivo è più una questione di ordine e di pulizia, si perchè l'albero perder gli aghi e i gatti li portano ovunque, 
Voglio farvi vedere la mia 
CASA_NATALE
Buona Visione!

martedì 6 gennaio 2015

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...