venerdì 14 dicembre 2012

Dalla realtà ai film e viceversa :-)

Non per insoddisfazione,
non perchè la mia vita non mi piaccia,
semplicemente perchè
sognare mi piace
perchè l'ho sempre desiderato
...


Fin da bambina mi incantano i film, quelli a lieto fine,
quelli dove la protagonista è una donna intraprendente
film alla cameron diaz, nei queli lei è brillante, bella, magica, capace di catturare chiunque.
Mi piace come recita, la sua minima facciale, il suo riuscire ad essere donne diverse.
Mi perdo nel film.
Mi chiedo come sarebbe la mia vita americana,
nella mia casa da single americana
che trova il suo uomo americano (lo stesso italiano, ovviamente)
con i ristoranti americani
le cioccolate e i caffe americani nei grandi bicchieri da asporto.
sarebbe proprio come un film.
Con il Natale magico, il maglione rosso e gli addobbi da far concorenza al più ricco dei centri commerciali!
Sarebbe fantastico.
Sorrido nel sognare davanti alla tv.
Finche il caldo del camino non mi brucia la pelle e mi accorgo di essere a casa dei miei... per lo meno ho il camino, come nel film di ieri, e ho anche la tazza fumante tra le mani.
Alla fine il mio film lo giro tutti i giorni, magari non è stato scritto da grandi sceneggiatori ma posso farlo andare come voglio, nella speranza di non sbagliare troppo.
Vivo in una città che non ha nemmeno partecipato al #leaveamessage .

Io il mio contributo l'ho lasciato in giro in giro, stasera andrò a dormire con un'altra domanda:

Qualcuno avrà letto i miei happy message? Letti o gettati?

1 commento:

  1. Ehe!ehe!...povero ometto di neve...è carino anche così dai ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...