martedì 10 gennaio 2012

Ogni promessa è debito

Ieri vi avevo preannunciato il tema di questo post.

Queste giornata al mondo Wind???



Un delirio! 
Causa: fine promozioni di Natale
CHE
con grande stupore della popolazione sono state prorogate
MA VAAA!!!
Ne entran di tutti i colori nel negozio color arancio



L'altra sera servivo con tanta pazienza un signore Indiano, che già faticava a capire la mia lingia, figuratevi con la fila di clienti impazienti che ti guardano, assaltano il bancone e
"Signorina, ma è da sola? - alle volte risponderei, NO Signora, non la vede la mia collega immaginaria? la sta servendo! - Io dovrei solo chiedere una info!"
BUGIAAAA!
Mentalmente la rimetto in fondo alla fila, al suo posto.
L'indiano si sposta e parla nella sua lingua con qualcuno e riesco nel frattempo a servire 6 persone.
Torna alla carica e...
entrano in negozio: una signorina di colore  e una coppia.
Riprende la mia spiegazione per l'Indiano e lei, la signorina ,si poggia al bancone.
Forse sono insieme, penso.
Continuo a parlare
Lei, mi guarda con due occhioni enormi e inizia a masticare la gomma a bocca aperta.
gnik sgnak ciok ciok
Credo di averle lanciato una brutta occhiata, in risposta continua e si CORICA sul bancone!
Mentre spiego le promo nel mio cervello iniziano ad affollarsi più pensieri

immagine da web
"Dille di smetterla per favore"
mi dice una vocina
"NOOO, non dire nulla che passi per maleducata e pure razzista" dice un'altra
"pensa a servirli cosi vanno via" La coscienza!
Ma che cazz Cavolo, non posso avere solo il grillo parlante come Pinocchio??? tutte queste vocine!!!
Va via l'indiano e la Signorina
"Tu ora fai me scheda!"
SCUSA? vorrei urlare
"Documento d'identità e codice fiscale!" Dico
Lei inizia a frugare la borsa, io faccio pagare la coppia, lei 
"OH no... my good, noooo noooo..." piagnucola, 
io esterrefatta guardo i due clienti!
"Miei documenti posta!"
"Mi spiace, torna domani" dico 
"Ben ti sta! cosi la prossima volta non mi mastichi la gomma in faccia! FASTIDIOSA!" Penso
Rinfila tutto nella sua grande borsa bianca, si stacca dal bancone, si blocca proprio al centro del negozio, inizia a pestare i piedi per terra e urlare 
NOOO NOOO NOOO 
come una bambina... o come una pazza???
Ancora non riesco a decidere!
Uno show come non mai!
L'ultima di una lunga serie!
Santa Pazienza!

ORA, 
Care lettrici concedetemi due righe per esprimere il mio disappunto su quello che ho sentito dire sulla Rai da Paolo Villaggio. 





Una maleducazione più unica che rara, 
una battuta di pessimo gusto
passiamo anche per permalosi.
Cornuti e maziati!
Viene difesa l'ignoranza, 
PERCHé? Perchè lui è persona di successo!
Ma che andassero a cagare  farsi un giro in Sardegna, ma non nei grand Hotel o in barca. 
Là dove tutti credono di conoscere la verità.
Nelle case di quei pastori 
( è un lavoro antico, proprio come la prostituzione!!!) 
che non fanno figli perchè HANNO RELAZIONI CON LE PECORE? 
Ma come ti permetti? 
Tu, proprio tu che non sai cosa voglia dire LAVORARE, per farti uscire i soldi da sotto le chiappe ti sei fatto chiamare per anni: FANTOZZI; stereotipo dell'uomo italiano sfigato... 
Merdaccia il soprannome. 
Che grande verità nella finzione del film!

Scusatemi per lo sfogo!

E voi? sul lavoro avete a che fare con uno pubblico cosi impegnativo?
EVVIVA I COLORI FOLLI DEL 2012!!! 




11 commenti:

  1. Ciao,mi hai fatto morir dal ridere ma so benissimo che a te non veniva per niente da ridere:-)lavoro da 12 anni al pubblico e tra persone cafone,maleducate che ti tirano pure la merce in faccia,che vogliono cambiare la merce perchè hanno cambiato idea senza scontrino e pure ti insultano quando gli dici che non si può...bè ALT!!!!Potrei andare avanti per ore,hai toccato un tasto dolente!!!Kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora rido aNCHE IO... MA TI GIURO... LI PER LI AVREI VOLUTO SCOMPARIREEEEEEEEEE!

      Elimina
  2. Certo che gente... ci vuole tanta, tantissima pazienza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alle volte però si perdono le staffe!!!

      Elimina
  3. Risposte
    1. Racconta racconta che Ci diverti sempre :)

      Elimina
  4. Ahi ahi!! Due argomenti scottanti...
    Per il primo, clienti maleducati, potrei scrivere un trattato.
    Per il secondo credo non serva neanche commentare....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine scriviamo anche un po' di noi stessi quando facciamo i clienti, anche se, devo dire la verità io mi sento sempre molto in difetto nei negozi e non pretendo mai nulla! anzi!!!

      Elimina
  5. effettivamente Villaggio l'ha fatta fuori dal vaso... forse era m'briaco?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ora ha anche chiesto scusa... avrà avuto paura di non poter piu venire ad abrustolirsi le chiappe

      Elimina
  6. Che coglione! Scusa ma la mia metà sarda si è davvero incacchiata!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...