giovedì 8 dicembre 2011

Secret Day Giveaway

E dopo BLOG_MANIA
segue
CANDY_MANIA o GIVEAWAY_MANIA!!!
Condivido e partecipo ai vari giveaway e ora è arrivato il momento di
proporne uno tutto mio!

L'idea, in realtà, è nata leggendo il post di Alice nella Milano delle meraviglie! Se volete leggerlo cliccate :)

Ho deciso di chiedervi di aprire al mondo intero il vostro diario,
riportando in un post sul vostro blog, su una nota su facebook o inviando una mail,
una pagina del vostro diario
foto da web, in attesa di scattarne una io!

Che sia una pagina divertente,
triste,
simpatica,
delusa,
entusiasmante
HOT
come quella che ha fatto nascere l'idea in me! : )

Le regole sono semplici:

  1.  seguitemi sul blog (non ve ne pentirete grazie alle sane risate che vi farete!)
  2. condividete sul vostro blog il bannerino e anche su facebook mi raccomando!!!
  3. scrivete la pagina o sul vostro blog riportando qua sotto il link o su facebook taggando Stefania Piras con la vostra e-mail alla fine!                                                                                                                (i racconti verranno riportati)
  4. per tutte e due le operazioni lasciate un commento con i link del vostro SECRET DAY
  5. potete anche inviare una mail a: latigre83@gmail.com

IL PREMIO???

In attesa di essere impacchettato! Sarà un regalo di Natale visto che la vincitrice si scoprirà il 25 Dicembre!!!
Comunque vi dico già che è attinente al Giveaway!!!

Buona riscoperta a tutti!

Le storie:




Dal Diario di Cuactus volui:
Cara Stefania, partecipo al tuo bel give away :D
Ti allego la foto della mia moleskine, ossia il mio diario: non ci scrivo pensieri, al momento, ma solo le mie citazioni preferite, che forse valgono più di molti pensieri scritti a casaccio, in preda a emozioni troppo forti. Spero vada bene e ti piaccia.
Un abbraccio







Dal diario di Spicy.Ginger.Ale: 30
Sono arrivati (un po' a tradimento), ma non me li sento assolutamente.
Per fortuna, per aiutarmi a superare lo shock dell'invecchiamento, ho avuto una settimana di festeggiamenti. Praticamente l'unico giorno che non ho festeggiato è stato giovedì, anche perchè ero al collasso visto i bagordi della sera prima. Dopo di chè, mi sono ripresa e sono risalita sullo sgabello del bar.
Le mie colleghe mercoledì sera mi hanno fatto una sorpresa e mi hanno comprato una torta e ben due regali!
Siamo andate in giro da un bar all'altro, cercando di raccattare quanti più dollari possibile.
[Questo merita una spiegazione perchè è una cosa che si fa solo a new orleans. Praticamente, il giorno del compleanno, qualcuno infila un dollaro o più in una spilla da balia e l'appunta sul petto del festeggiato. Durante la serata, amici e sconosciuti possono continuare a mettere dollari finchè non si va a casa.
Quindi, quando si vede uno con una manciata di banconote sulla maglia si sa che è il suo compleanno e quasi tutti ti fanno gli auguri.]
Io ho recuperato $45.
Inoltre, a differenza della nostra di tradizione, il festeggiato non può pagare niente! Quindi sono uscita per 4 sere e non ho speso praticamente nulla. Ieri sera ho concluso i festeggiamenti dopo un pomeriggio passato ad un matrimonio celebrato in un bar, una cena (offerta) al ristorante argentino più buono che abbia mai provato e
quelle 6 ore di pub che non fanno mai male. Incredibile ma vero: non mi sono ubriacata manco una volta! Sono
fierissima di me e del mio fegato.
Oh come mi piace questa gente di new orleans! Speriamo che non venga un altro uragano quest'estate perchè con tutto quel petrolio la vedo proprio proprio male per questa città :(

Dal diario di Margheritaalba: SCRIVERE
Vuoi perchè quando si emettono le parole l'energia si disperde nelle gestualità, nelle espressioni, nei toni di voce, nell'attenzine a non fare errori verbali, nell'essere sintetici o nel non dilungarci troppo, nel non annoiare o nella speranza che sia di gradimento ciò che stiamo esprimendo... vuoi per tutta un'altra serie di cose quando si scrive si è molto, molto più autentici, diretti, spontanei... poi con calma si può andare a correggere, ricomporre, riassestare..... ma nell'attimo in cui si scrive chi detta è la nostra interiorità e non ci sono nè interferenze nè intermediari... Chi è chiuso con gli altri, chi è dunque dentro le chiusure di cuore, quasi sempre non ama scrivere e lo fa solo quando si apre al mondo, alla gente ma sopratutto quando decide di aprirsi a se stesso!
Questo il motivo del perchè chi ha il coraggio di scrivere dei pensieri ha sempre un energia diversa che si contraddistingue!Margie



Dal Diario di SuSter: Rimettendo tutto a posto.



Dal diario di Gracy: Una pagina del mio vecchio diario.



Dal Diario di Eu : Bevi la coca cola che ti fa beneeeeeeeeee


Dal Diario di Martina Casaubon: My secret day

24 commenti:

  1. Non scrivo diari da una vita, se non le boiate nel blog... Però posso provarci :-)
    Sai che ho dei cugini che vivono a Sassari?

    RispondiElimina
  2. :) bello! beh potresti rovistare un vecchio diario, quello che scrivevi una vita fa :) sono le cose più divertenti!!!

    RispondiElimina
  3. Partecipo, mia cara conterranea (:

    Ti seguo tramite GFC ( nick Federica ).
    Ho condiviso sul mio blog ( http://federicapergiveaway.blogspot.com/2011/12/blog-post_09.html ).
    Federica ( federicacossuu@gmail.com )

    RispondiElimina
  4. Ho condiviso sulla mia bacheca Fb ( nick Coactus Volui, link https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=323031151042283&id=100001409586909 ).
    Ti ho inviato la foto tramite mail, il mio contatto è federicacossuu@gmail.com.
    Speriamo bene!

    RispondiElimina
  5. Cercherò nel mi o vecchio diario. un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Partecipo solo col pensiero, non ho mai avuto la pazienza di tenere un diario. Eppure al blog sono fedele :)
    Sei simpaticissima, un bacione!

    RispondiElimina
  7. @Mafalda1980 potresti utilizzare uno dei tuoi blog post per partecipare, alla fine è una sorta di diario!

    RispondiElimina
  8. Ok, questo è il post col quale partecipo :-)

    http://pimpaepurulla.blogspot.com/2011/10/un-anno-fa.html

    Buonanotte!

    RispondiElimina
  9. ciao! sono venuta qui per capire meglio!
    Devi procedere nello stesso modo in cui hai messo il link ad "Alice nella Milano delle meraviglie". Se ci sei riuscita con quel post, puoi riuscirci sempre!
    Io prelevo (copio) il link dalla barra http: (su in alto) e lo incollo nel mio post. Se ci passi il mouse vedrai che ti chiederà se vuoi modificarlo, nella modifica ti chiede il testo che vuoi far apparire (puoi scriverci ciò che vuoi) mentre nella seconda riga mette in automatico l'indirizzo a cui rinviare!
    Spero di esserti stata d'aiuto! Se riesco a rintracciare un vecchio diario, partecipo volentieri al tuo simpatico give...
    fammi sapere se è tutto chiaro! ciao

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Ti ho mandato un'email con un post del mio vecchio amatissimo blog

    RispondiElimina
  12. SCRIVERE,.....Vuoi perchè quando si emettono le parole l'energia si disperde nelle gestualità, nelle espressioni, nei toni di voce, nell'attenzine a non fare errori verbali, nell'essere sintetici o nel non dilungarci troppo, nel non annoiare o nella speranza che sia di gradimento ciò che stiamo esprimendo... vuoi per tutta un'altra serie di cose quando si scrive si è molto, molto più autentici, diretti, spontanei... poi con calma si può andare a correggere, ricomporre, riassestare..... ma nell'attimo in cui si scrive chi detta è la nostra interiorità e non ci sono nè interferenze nè intermediari... Chi è chiuso con gli altri, chi è dunque dentro le chiusure di cuore, quasi sempre non ama scrivere e lo fa solo quando si apre al mondo, alla gente ma sopratutto quando decide di aprirsi a se stesso!
    Questo il motivo del perchè chi ha il coraggio di scrivere dei pensieri ha sempre un energia diversa che si contraddistingue!Margie

    RispondiElimina
  13. Partecipo.... Vado a riesumare il vecchio diario.... Appena scrivo il post ti faccio avere il link!!!!

    RispondiElimina
  14. Io una volta scrissi un post "prelevato" da un vecchio quaderno (diari, no, io usavo quelli, i quaderni) per me molto significativo. Se accetti i ready-made (traduco: i post riesumati e non scritti per l'occasione) potrei partecipare con quello. Diari segreti non ne tengo, ma quando avevo da sfogarmi e chiarirmi le idee buttavo giù emozioni. Ora non più: il tempo mi è tiranno, ma il blog sopperisce, in parte, a quella funzione.
    (PS. ti serve anche la foto???)

    RispondiElimina
  15. PPS. qual è esattamente il banner del contest?

    RispondiElimina
  16. @trimamma. non riesco piu' a inserire link in quella maniera. ci sono riuscita solo quella volta.
    @suster. puoi usare la foto che c'e' nelpost con la pag. d diario...
    stasera aggiorno i racconti

    RispondiElimina
  17. quella con la mano che scrive. potete usare vecchi post e non necessariamente mettere una foto. ;-)

    RispondiElimina
  18. Nel qual caso ecco qua:

    http://pisaendlove.blogspot.com/2011/06/rimettendo-tutto-posto.html

    Lo catalogherei tra i ricordi "tristi". O forse solo "di crescita". vedi un po' tu. Ora vado a mettere il banner. Grazie della fulmineità delle risposte!

    A ri-ps: per inserire i link devi modificare il post e poi aggiungerli in normale modalità di scrittura, con il tasto "aggiungi link".

    RispondiElimina
  19. mi arrivano le mail sul cell. quando possibile risp in tempo reale.

    RispondiElimina
  20. Eccomi!!!! ED ecco il post http://unounotre.blogspot.com/2011/12/una-pagina-del-mio-vecchio-diario.html
    Baci!!!!

    RispondiElimina
  21. Un misto di ieri e oggi.
    http://trecuoridimamma.blogspot.com/2011/11/bevi-la-coca-cola-che-ti-fa.html

    RispondiElimina
  22. Ci penso un po' su e vedo se riesco a partecipare.

    RispondiElimina
  23. Ciao. Passavo di qui per caso e mi è piaciuta l'idea.
    Partecipo con questo post: http://martinacasaubon.blogspot.com/2011/12/my-secret-day.html.
    Ora ti linko nel mio blog

    RispondiElimina
  24. Mi è sfuggito sotto il naso! :(

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...