giovedì 14 agosto 2014

Confidenze locali

Arrivo a Peschiera alle 14,30, il tempo di prendere la chiave della stanza, mollare le valigie, controllare il bagno
(stanza di vitale importanza per me ma anche per Calla!)
e via giù
"scusi un posticino dove ci diano da mangiare nonostante l'ora?"
Nel frattempo si sono fatte le 15,ci consiglia un bel ristorantino, l'unico sempre aperto dalle 12.00 alle 23.30




Pranzo veloce, 
doccia defaticante
e VIIIAAA
verso la navetta che ci porta a Gardalaaand
la magia di Gardalaaand
video


Dalle 18 alle 23, giusto per prepararci, per entrare nella parte.
L'ingresso è magico, un sottopassaggio di lucina dai millemila colori e la musica a tutto volume.
Prima tappa il gioco che mi ha lasciato il segno,
la casa di Prezzemolo
Non so ne cosa facciano ne come lo facciano ma è psicologicamente destabilizzante!
Nessuna delusione, proprio come me le ricordavo!
I giochi sono tanti e tutti bellissimi, ci siamo munite di cartina e abbiamo iniziato a mettere croci.
le file non interminabili, montagne russe bandite, per il momento, ancora non siamo ben entrate nella parte!
Ci si sente bambini a Gardaland
Dai 30 ai 3 anni in meno di mezzora!
Riesco a far salire Calla sul Mammut, una sorta di montagna russa camuffata da giro calmo su rotaia nell'era dei mammut, ha tenuto gli occhi chiusi tutto il tempo perdendosi un tramonto magico.
Sali qua, scendi la, guarda questo e poi quello...
UUUUU il cinema 4d dell'era glaciale!
Non c'è nessuno in fila!
 Il tempo di dirlo e dietro a noi inizia ad arrivare gente!
occhialini e poltroncina comode!
Benvenuti nell'era glaciale!!!
La parte western è un pullulare di ristoranti di ogni genere e maniera c'è da scegliere tra milioni di cibi.
ci piace l'idea dei tacos 
EVVAI di m
Messico e
Nuvole???
Noooooo

Tortilas!
Veniamo attratte da un dolce alla Nutella


che rimarrà intoccato.
Alle 23 l'ultima navetta che ci porta in stazione, stanche, vero ma io saremmo rimaste ancora per molto!
Tornando a casa peos peos, ridi ridi sul dolore dei piedi ci imbattiamo in una fila di giovani... 
ancora file? pure qua? 
UNA FESTAAA!
Ci guardiamo e... 
oook, ci laviamo, cambiamo e torniamo!
Un po' di musica anni 90, un drink(ma solo uno!) e una pazza scatenata davanti a noi

Vestitino bluette, scarpette rosse
(E chi sei Dorothy?)
e occhialetti.
Salta, gira, batte le mani, bacia il suo fidanzato a detta di Calla
"dal culetto grazioso!"
e ad un certo puto perde la scarpetta!
(Tesoro deciditi o sei Dorothy o sei Ceneentola!)
Le si apre e lei non intende inchinarsi per chiuderla di nuovo.
il mio drink diventa una limonata annacquata, la stanchezza ci riporta in Hotel
La sveglia suonerà presto domenica mattina,
la MAGIA DI GARDALAND ci aspetta per una nuova giornata insieme

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...